Tassi da usura,arrestato 62enne di Olbia

Prestava denaro a tassi compresi tra il 48% ed il 69%: un olbiese di 62 anni, Salvatore Canu, è stato arrestato dai carabinieri del reparto territoriale di Olbia perché ritenuto responsabile dei reati di usura, estorsione e tentata estorsione aggravate, commessi in provincia di Nuoro. I militari lo hanno fermato questa mattina su disposizione del Gip del tribunale di Nuoro. L'indagine, denominata "Benefattore", durata oltre un anno e cominciata negli ultimi mesi del 2016, ha consentito di fare luce su un episodio di usura ai danni di un gioielliere. Gli inquirenti accusano Canu di una serie di attentati e danneggiamenti compiuti contro le vittime delle estorsioni. I dettagli dell'operazione saranno illustrati nel corso della conferenza stampa che si terrà alle 10.30 nel reparto territoriale Carabinieri di Olbia.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Teodoro

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...