Discarica abusiva, 61enne denunciato

Smascherato attraverso i documenti gettati nella spazzatura. Un pensionato di Monti di 61 anni è stato denunciato perché ritenuto il responsabile di una discarica abusiva scoperta a Golfo Aranci. Le indagini dei carabinieri, partite lo scorso dicembre da alcune segnalazioni dei residenti, hanno consentito di individuare il responsabile dell'abbandono di rifiuti di vario genere nella zona di Cala Delfino, non lontano dalla Spiaggia Bianca, una delle più belle e rinomate località turistiche di Golfo Aranci. I militari sono riusciti a risalire al pensionato attraverso alcuni documenti trovati all'interno delle buste abbandonate nella discarica abusiva. L'uomo ha ammesso di avere trasportato con il proprio furgone il materiale rinvenuto a Cala Delfino, tra cui materiali di risulta, cartoni, sacchi e oggetti vari.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. GalluraOggi
  2. Olbia
  3. Olbia
  4. GalluraOggi
  5. GalluraOggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Teodoro

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...